Teatro accessibile alle persone con disabilità sensoriali

Menu

 

Casting per cortometraggio | DI ME RACCONTERANNO

Cercasi solo un ragazzo e una ragazza, di cui si descrive età e caratteristiche in fondo, per un cortometraggio con direzione di Marta Savina. Il corto si ispira alla vera storia di Franca Viola, la ragazza che nel 1965 in Sicilia fu la prima in Italia a ribellarsi al matrimonio riparatore che le veniva imposto con Filippo Melodía, il ragazzo che l’aveva rapita e violentata dopo essere stato da lei rifiutato. Il giorno prima della grande processione di San Giacomo, la 17enne Franca viene rapita e violentata da Filippo Melodia, un pretendente respinto. Incalzata dalle pressioni del padre da una parte e del parroco dall’altra, che la vorrebbero vedere sposata o esiliata dal paese, Franca troverá il coraggio di fare una scelta rivoluzionaria che cambierá la storia delle donne in Italia.

 I provini saranno martedì 5 e mercoledì 6 Maggio alle ore 10:00 al Teatro Vittorio Emanuele. 

Chi fosse interessato deve mandare la propria adesione all’indirizzo ilaria.acella@gmail.com.

 

Cercasi:

Franca

18 – 20 anni. Di una bellezza semplice, pulita, ancora molto giovane ma giá con lo sguardo pieno di maturitá e fierezza. Un sorriso luminoso e sbarazzino, pieno di speranza, da giovane che si affaccia ora all’adolescenza.

[es. Adéle Exarchopolus in Blue is The Warmest Color di Abdellatif Kechiche]

Filippo

25 anni. Un ragazzo di bella presenza ma allo stesso tempo arrogante. Un fisico atletico e ben piazzato. I modi sono cerimoniosi oltre il necessario, ma puó scattare per un niente senza preavviso.

[es. Alain Delon in Frank Costello Faccia d’Angelo di Jean Pierre Melville]

 

DATE PREVISTE DELLE RIPRESE dal 18  al 24 Giungo 2015.

 

 

 marta savinaMarta Savina nasce a Firenze nel 1986 da una famiglia siciliana. Cresce suonando il violino e scopre il suo amore per il cinema e il raccontare storie proprio durante le

sue tournée musicali. Studia filosofia presso l’Università degli Studi di Firenze e nel 2008 si trasferisce a Londra dove completa un B.A. in cinema presso la MET Film

School, situata nei leggendari Ealing Studios. Lavori completati in quegli anni compaiono in festival internazionali come Cannes e London Short Film Festival.

Ha lavorato per clienti di alto profilo tra cui Kellog’s e Nissan, sviluppando contemporaneamente progetti indipendenti. Nel 2012 é selezionata dalla UCLA School of

Theater Film and Television per un MFA in Regia. Nello stesso anno riceve il Motion Picture of America Award, e nel 2013 é la vincitrice della borsa di studio Steve

Lawrence and Edye Gorme. Nel 2014 Marta é una dei 5 finalisti per il premio di produzione della Albert P. Sloan Foundation che verrá assegnato a Giugno 2015.

Marta risiede a Los Angeles dove sta lavorando ad un adattamento cinematografico di “Actors Anonymous” per James Franco.