Teatro accessibile alle persone con disabilità sensoriali

Menu

 

Domenica 13 maggio il secondo appuntamento con “Una via per una Cultura condivisa”

Nell’area pedonale di via Laudamo e in Piazza Bellini, torna per la seconda delle quattro domeniche l’iniziativa “Una via per una Cultura condivisa”, patrocinata dall’EAR Teatro di Messina e organizzata dal comitato “ViviAmo via Laudamo” formato dai cittadini, associazioni e imprenditori, nell’ambito della campagna nazionale “Il Maggio dei libri”.
Anche domenica 13 maggio le vie adiacenti al Teatro Vittorio Emanuele diverranno il centro dell’attività culturale della città, ospitando momenti dedicati all’arte e al guerrillia garden, letture ad alta voce di poesie e brani, spettacoli per bambini, performance teatrali, sfilate, laboratori e tanto altro.
Un ricco e variegato programma di appuntamenti aspetta i messinesi per tutta la giornata a partire dalle ore 10.

  • ore 10:00 Gessetti “fai da te” – coloriamo i nostri passi con Il Giardino di Luce – pedagogia Steiner-Waldorf Laboratorio di autoproduzione di gessi colorati da pavimento, per giocare e disegnare insieme.
  • dalle 10:30 per l’intera mattinata il secondo intervento di Puli-AMO Messina, dopo la pulizia e la scerbatura di piazza Bellini, interverranno sul restauro delle panchine malmesse per preparale agli interventi decorativi Restauri-AMO Le Panchine Di Piazza Bellini.
  • ore 11:00 I Burattini Raccontano “#Giufà e la botte” e “Giufà e la tela”, letture animate e laboratori a cura della Lunaria.
  • ore 12:00 Letture e conversazione su “Henry David Thoreau – #Camminare “a cura di ExperDei.
  • ore 16:00 “L’uomo nero racconta” progetto di inclusione sociale, il laboratorio di lettura si terrà anche in altri momenti all’interno della giornata.
  • ore 16:00 visita guidata all’interno del Teatro Vittorio Emanuele a cura delle Guide Turistiche Eolie Messina Taormina.
  • ore 16:30 Incontro con Eleonora Iannelli autrice di “Meglio il lupo che il mafioso” interverranno anche Enzo Scaffidi in rappresentanza di Gigliopoli – Associazione Il Giglio e Libera a Messina – Presidio “Nino e Ida Agostino”.
  • ore 17:30 reading “La mia vita per la #Libertà” a cura di ARB  ed Eimì – Associazione di Promozione Sociale.
  • ore 18:30 conversazione con il regista su “La NERA” Spettacolo teatrale scritto e diretto da Nicola Calì, a partire dagli articoli di cronaca nera del celebre scrittore e giornalista Dino Buzzati.
  • ore 19:00 “Uomini che amano le donne“ reading di brani in cui gli uomini, protagonisti, danno voce alla violenza sulle donne e a tutte le sue molteplici manifestazioni a cura di CEDAV Onlus

Durante l’intera giornata saranno presenti stand informativi tra cui: Opuntia.Putia – Sicily Concept Store, Anymore Onlus Italia, ARB, Eimì Kanö sartoria sociale ed altri in fase di definizione.
A corollario anche un raduno di “500” organizzato da Salvatore Papa del Fiat 500 Club Italia Meeting FIAT 500 “2 Cilindri TRA 2 MARI”.
“Una via per una Cultura condivisa” proseguirà poi anche nelle successive domeniche di maggio (20, 27) nell’ambito de “Il Maggio dei libri”, l’iniziativa nata nel 2011 con l’obiettivo di promuovere il valore sociale della lettura e promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO.

Messina, 11 maggio 2018.