Teatro accessibile alle persone con disabilità sensoriali

Menu

 

Concerto Ashkenazy

Concerto Ashkenazy

musiche di Mozart e Beethoven

Vladimir Ashkenazy, direttore

Dimitri Ashkenazy, clarinetto

Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele

 

Programma
W. A. Mozart Ouverture da “Le nozze di Figaro”
Concerto per clarinetto e orchestra KV 622 in La maggiore

*****

L. v. Beethoven Sinfonia n. 7 in La maggiore Op. 92

 

Produzione Teatro di Messina

 

Il Maestro Vladimir Ashkenazy – forse il più grande pianista vivente – torna a Messina, a distanza di un anno e mezzo dalla memorabile serata del 1 giugno 2017 (quando si esibì per la prima volta nella nostra città in un raffinato ed emozionante concerto per due pianoforti con il figlio Vovka), stavolta come direttore d’orchestra (carriera a cui si è particolarmente dedicato negli ultimi trent’anni), per guidare la formazione del Teatro Vittorio Emanuele.

Di indubbio effetto il programma, comprendente due gioielli mozartiani – l’ouverture da “Le nozze di Figaro” e il celebre Concerto per clarinetto e orchestra – e la Settima Sinfonia di Ludwig van Beethoven.

Solista del Concerto del Salisburghese sarà l’altro figlio di Ashkenazy, Dimitri, interprete di fama internazionale, distintosi tanto nel repertorio classico-romantico che nella produzione novecentesca e contemporanea.

 

Programmazione

30 novembre 2018 ore 21:00

 

Biglietti

Clicca per andare alla pagina di acquisto.


 Acquista